La Musica è Vita.

La musica è il dizionario dei sogni,

con essa si può comunicare senza parlare,

volare senza avere ali

rivivere o andare avanti,

divertirsi o piangere.

martedì 29 aprile 2008

RIDERE FA BENE

Vorrei dedicare questo post alla spensieratezza di una sana risata.

Ridere fa bene a tutto e specialmente alla salute........... è terapeutico
.

Puoi inserire qualsiasi commento, barzelletta, foto , video , battuta, etc., simpatica per condividere insieme una risata.

Buone risate a tutti!!!!!!!

IL PENSIERO DI ANDARSENE DALL'ITALIA ..........

Perchè si fa sempre più forte il pensiero e il desiderio di giovani e meno giovani di voler andarsene dall'Italia?
La situazione è grave.....non troviamo più sicurezze nel "nostro" Paese.
Abbiamo paura del futuro nostro e dei nostri figli.
Il telegiornale ci "martella" continuamente con notizie su prezzi che aumentano, su famiglie che non arrivano a fine mese, persone che perdono il lavoro.
L'Italia non riesce più a farsi valere in nessun settore ma sta tornando indietro.
Non riesce più a sostenere gli Italiani in nessun modo. L'Europa ride di noi.
Eravamo primi in tante cose e adesso stanno rovinando tutto: il cibo , il vino, le bellezze naturali etc.

Ma la decisione per chi vuole andarsene non è facile...cosa fare ? dove andare? come?
Quanti dubbi ci vengono in mente.

Sicuramente le paure stanno aumentando.
Anche nel fare qualcosa di nuovo....i giovani le idee le hanno ma il difficile è metterle in pratica.....aprire una ditta costa, ci vogliono capitali e poi per non avere sicurezze di nessun tipo .

Ce ne sarebbe da parlarne per ore e ore ....ma cosa dobbiamo fare oltre che risparmiare e spendere il meno possibile per poter arrivare a fine mese?

S.O.S. il ghiaccio si sta sciogliendo

Roma, 24 apr. - (Adnkronos) -
Nessun modello scientifico era riuscito a prevedere un impatto tanto forte dei cambiamenti climatici sulla regione dell'Artico.
E' una delle evidenze svelate da un rapporto del Wwf, Arctic Climate Impact Science, un aggiornamento dell'ACIA (Arctic Climate Impact Assessment), lanciato oggi in tutto il mondo in coincidenza dell'incontro dell'Arctic Council, il forum internazionale delle nazioni che si affacciano sull'Artico.
I dati raccolti indicano come il fenomeno abbia raggiunto già dimensioni estremamente preoccupanti.
La perdita del ghiaccio marino presente nella zona artica nel periodo estivo, come documentato tutti i dati da satellite, è aumentata drammaticamente e lo spessore del ghiaccio ha raggiunto i 'record' di minima nel 2005 e in modo ancora più grave nel 2007.
Nel settembre 2007 il ghiaccio marino della calotta polare artica si e' ritirato fino al 39% rispetto alle medie registrate nel periodo 1979-2000, ovvero, il livello più basso da quando è iniziato il monitoraggio satellitare nel 1979. Questi sono anche i valori più bassi registrati nell'intero 20° secolo, quando il monitoraggio veniva fatto con mezzi aerei e navi.
Se da un lato è impossibile prevedere con accuratezza di quanto la calotta di ghiaccio si scioglierà e in quanto tempo, il dossier del Wwf mostra che c'è stata una maggior perdita della massa del ghiaccio marino negli ultimi anni, molto maggiore di quanto non avessero predetto i modelli scientifici.
La regione Artica è considerata uno dei 'termometri' più significativi della 'febbre del pianeta' provocata dai cambiamenti climatici in atto.
I dati forniti sono impressionati perché sottolineano un'accelerazione imprevista dei fenomeni. il cambiamento sta interessando l'intero ecosistema artico, dall'atmosfera alle acque dell'oceano, dagli iceberg alle precipitazioni nevose e al permafrost.
Tutti questi cambiamenti hanno un impatto negativo sulle specie e sulle popolazioni che vedono modificarsi repentinamente le reti di approvvigionamento di cibo.
''L'Artico non è solo uno degli ambienti pù' vulnerabili ai cambiamenti climatici, ma anche il luogo dove questa vulnerabilità rappresenta un pericolo globale - ha dichiarato Michele Candotti, direttore generale del Wwf Italia - E' necessaria una strategia per minimizzare gli impatti del cambiamento climatico: occorre ridurre le emissioni globali di gas serra a livelli che evitino che il riscaldamento dell'Artico continui, e con esso scongiurino la distruzione anticipata del sistema climatico globale''. Secondo le previsioni più recenti raccolte dall'ultimo rapporto dell'IPCC (il Panel di esperti intergovernativo sui cambiamenti climatici, insignito del premio Nobel per la Pace 2007) se l'intera calotta glaciale della Groenlandia dovesse sciogliersi a causa dei complessi meccanismi innescati dall'incremento accelerato delle temperature medie del pianeta, il livello del mare aumenterebbe di 7,3 metri provocando conseguenze molto significative.
Questo perché il ghiaccio proveniente dalla terraferma aumenta il livello del mare a differenza dello scioglimento dei ghiacci marini dell'Artico che sciogliendosi non incrementano automaticamente il livello del mare (come avviene per lo scioglimento del ghiaccio in un bicchiere).
Non per questo lo scioglimento della calotta marina artica è un fenomeno estremamente grave e preoccupante, perché indica comunque un cambiamento di tutto il suo ecosistema.
http://www.adnkronos.com/IGN/Cronaca/?id=1.0.2103981342

sabato 26 aprile 2008

L'acqua fa bene.


L'acqua è fondamentale per l'organismo: è infatti il mezzo attraverso il quale si svolgono tutte le reazioni metaboliche. Interviene nei processsi digestivi, nella regolazione della pressione osmotica, nel trasporto delle sostanze nutritive e nel mantenimento della temperatura corporea. Quando l'acqua introdotta e formatasi nell'organismo equivale a quella eliminata (urine, sudore, respirazione e traspirazione) l'individuo è in equilibrio idrico.

Come è distribuita l'acqua nel nostro corpo?L'acqua è il nostro costituente fondamentale: nell'organismo umano adulto è presente in una quantità pari al 60% del peso corporeo, mentre alla nascita raggiunge circa il 75%.Ecco come è distribuita:

• Cervello
La giusta quantità d'acqua permette al cervello di controllare correttamente i meccanismi di termoregolazione del nostro corpo.La mancanza d’acqua da origine a scompensi come: crampi, sensazione di spossatezza e mancamenti nei casi di disidratazione più gravi.

• Pelle
E' a parte del corpo dove l'acqua è presente in maggior quantità, specialmente negli strati più profondi che sono costituiti dal 70% da acqua.Bere abbondantemente aiuta a mantenere la pelle ben idratata, giovane ed elastica, soprattutto nei mesi estivi, quando l'esposizione prolungata ai raggi del sole comporta una maggior perdita d'acqua, rendendola più secca.

• Polmoni
Specialmente se ci capita di trovarci in luoghi particolarmente asciutti, in clima aridi, è molto importante bere abbondanti quantità d'acqua per mantenere le mucose delle vie respiratorie idratate, lubrificate e permettere quindi una miglior respirazione... bere tanta acqua è il primo modo per respirare aria più pulita!

• Muscoli
I muscoli sono composti per il 70-75% del loro peso da acqua, è quindi sbagliato pensare che per mantenerne alta l"efficienza e la capacità di "lavorare" necessitano solo di zuccheri e sali minerali.

• Sangue
La presenza dell'acqua è fondamentale nel sangue, non solo perché è il principale elemento del plasma (la componente liquida del sangue), ma anche perché assolve all'importantissima funzione di regolare il volume del sangue e la sua fluidità.Infatti un organismo fortemente disidratato ha il sangue più denso e, di conseguenza, la circolazione rallentata.

• Reni
Svolgono l'importantissima funzione di depurare il sangue ed espellere le sostanze nocive di rifiuto attraverso la diuresi.Il principale "carburante" dei reni, che permette il funzionamento ottimale è appunto l'acqua.

• Intestino
L'acqua all’interno dell'intestino fa volume (ma non c’è nulla da preoccuparsi perché l'acqua non ingrassa, non ha calorie!) prevenendo la stipsi.

martedì 22 aprile 2008

FRULLATI PER IL BENESSERE

Bevi il benessere
by: Redazione DonnaDTotal views: 35 Word Count: 631
Per assumere le proprietà naturali della frutta e della verdura facilmente ed in poco tempo non c’è niente di meglio che un frullato o un centrifugato. Queste bevande sono estremamente dissetanti e nutrienti, senza l’aggiunta di zuccheri e grassi industriali, sono inoltre un’ottima alternativa alla solita merenda dei bambini che solitamente consumano poca frutta e verdura nei pasti principali.

Il frullato si ottiene frullando, con il frullatore, la frutta fresca con la buccia (nel caso sia commestibile). Se ti piace il gusto dolce e non vuoi aggiungere zucchero al frullato, per non aumentare le calorie e renderlo meno dissetante, scegli i frutti più maturi che saranno più zuccherini. In base al mix di frutta e verdura scelte riuscirai ad ottenere una bevanda buona e salutare che tonificherà il fisico e alzerà il buonumore.

Frullato contro lo stress - prepara una banana matura, un pugno di frutta fresca mista (contenenti magnesio e triptofano), latte scremato a completamento (un po’ di calcio) e frullali insieme. Otterrai così un frullato che induce alla calma e dona benessere.

Frullato pre – dieta - sostituisci per qualche giorno il tuo pasto con questo frullato ipocalorico e ricco di fibre: prepara mezza papaia, una pera, alcuni pezzi di mela e carota, un pungo di mirtilli, un cucchiaino di miele e un po’ di latte scremato. In questo caso fai una buona colazione al mattino, integra la dieta nel pomeriggio con uno snack a base di carboidrati mentre alla cena scegli un piatto proteico.

I medici di ogni specializzazione consigliano di assumere cinque porzioni di frutta ed ortaggi al giorno per potenziare le difese immunitarie, ma mangiando spesso fuori cosa diventa difficile rispettare questa importante regola alimentare. Ti vengono in aiuto i centrifugati che danno modo di assumere la frutta e la verdura allo stato liquido eliminando le fibre che a volte ostacolano l’assimilazione dei nutrienti, in questo modo l’assorbimento delle proprietà salutari risulta più rapido.

Indispensabile in questo caso acquistare l’elettrodomestico: la centrifuga. Successivamente in base al gusto e ai propri problemi, potrai creare dei centrifugati in modo veloce inserendo nel robot da cucina, una per volta, la frutta e la verdura. Per ottenere un bicchiere di centrifugato è necessario mezzo chilo di frutta e verdura. Consumando un paio di bicchieri alla settimana avrai dei risultati immediati: l’umore migliorerà, le tue difese immunitarie si alzeranno, pelle e capelli splenderanno.

I centrifugati vanno assunti come aperitivo quindi lontano dai pasti principali, in questo modo allontanerai anche i problemi di fermentazione. Il momento migliore per berli è a colazione, a metà mattina o pomeriggio. Il segreto è di tenere il liquido centrifugato a lungo in bocca in modo che le sostanze vengano assimilate immediatamente.

Ti suggeriamo alcuni abbinamenti:

- carota, sedano, finocchio, mela (d’estate sostituiscila con del cocomero) che regala alla bevanda un sapore più gradevole: un mix gradevole che va bene per ogni occasione.
- mela e ananas servono ad eliminare le tossine e aggiungendo poca banana e dello zenzero diventerà estremamente digeribile.
- arancia, metà pompelmo e metà limone si trasformano in una fonte di energia per lo sportivo
- un centrifugato di carota al quale avrai aggiunto qualche gambo di prezzemolo sarà un ottimo diuretico.
- carote, due foglie di cavolo, un ciuffo di prezzemolo, una manciata di foglie di spinaci, ti aiuteranno a mantenere una vista acuta
- mela con buccia, un gambo di sedano, kiwi sbucciati e pere con la buccia per colazione come fonte di energia.

http://www.articolista.com/salute-e-benessere/bevi-il-benessere.html

GUADAGNARE IN RETE CON LA TUA RETE

Guadagnare in rete con la tua rete.
by: selfemotionTotal views: 16 Word Count: 227

Sempre più i siti di social network incentivano i loro utenti ad accrescere la loro popolarità. Tra le ultime iniziative interessanti vi è quella di uno dei più giovani social network italiani. La piattaforma di condivisione Selfemotion all'interno della quale è possibile creare i propri network e condividere solo con chi si desidera informazioni, file e contenuti ha lanciato in questi giorni la versione beta del suo programma di incentivi. Sostanzialmente il sito che potete trovare all'indirizzo http://www.selfemotion.com permette all'utente che ha aperto il suo network di ricevere un incentivo economico ogni qual volta un nuovo membro si registra dopo aver ricevuto un invito attraverso un sms gratuito o una mail. I social network non sono nuovi a questo genere di iniziative aventi lo scopo di incentivare gli utenti a creare nuovi network d'interesse con il maggior numero di utenti. A quanto si apprende dalle informazioni raccolte su selfemotion pare che l'utente avrà l'opportunità di ricevere un ulteriore incentivo per tutti gli utenti che il suo invitato avrà recrutato a sua volta. La politica commerciale che ha reso grandi aziende del multi level applicato al web 2.0. Pubblichiamo una immagine rilasciata per concessione di selfemotion nella quale appare chiaro il meccanismo di funzionamento. Resta evidente che politiche di sviluppo a parte, i social network si stanno sviluppando portando le persone a diventare protagoniste di una immensa piazza mondiale chiamata web 2.0.

lunedì 21 aprile 2008

Volere è potere

Hai due modi per cominciare.
Uno è quello di iniziare subito e fare la tua esperienza giorno dopo giorno, commettendo anche degli errori.
Se non sbagli non impari.

Devi credere in quello che fai.
Devi avere degli obiettivi chiari da perseguire, perché solo se hai degli obiettivi troverai sempre la determinazione per fare ogni cosa.
Hai mai sentito dire: volere è potere?
Significa che ci sono tre tipi di persone: quelli che fanno succedere le cose, quelli che aspettano che le cose succedano e quelli che non sanno cosa sta succedendo.

Cerca di rientrare nella prima categoria.

Carlo D'angiò


"THE SECRET" TERZA PARTE







PER LA PRIMA PARTE CLICCA QUI:
Il Blog di..... Heidi: Il segreto è credere


PER LA SECONDA PARTE CLICCA QUI:
Il Blog di..... Heidi: LE MIE, LE TUE, LE SUE CITAZIONI........



PER LA QUARTA PARTE CLICCA QUI:
Il Blog di..... Heidi: Improvvisazione, sentimento e libertà.............

I 3 segreti del Benessere

http://www.articolista.com/salute-e-benessere/i-3-segreti-del-benessere.html

LE MIE, LE TUE, LE SUE CITAZIONI........

Adoro le citazioni di Albert Einstein!!!!!

Eccone alcune :

"La fantasia è più importante della conoscenza"

"Se i fatti e la teoria non concordano, cambia i fatti"

"Fate le cose nel modo più semplice possibile, ma senza semplificare."


THE SECRET PARTE SECONDA:



PER LA PRIMA PARTE CLICCA QUI
Il Blog di..... Heidi: Il segreto è credere



PER LA TERZA PARTE CLICCA QUI
Il Blog di..... Heidi: Volere è potere




Il segreto è credere

A volte non si ottengono le cose che desideriamo : perchè non ci crediamo abbastanza.
Credi in quello che vuoi e vedrai che le otterai.
Inizia dalle piccole cose per verificare che il credere ti aiuta ad ottenerle.

"THE SECRET" PARTE PRIMA








PER LA SECONDA PARTE CLICCA QUI:
Il Blog di..... Heidi: LE MIE, LE TUE, LE SUE CITAZIONI........

Sono i sentimenti che creano l'attrazione, non solo l'immagine o il pensiero. Vivi, senti, attua il tuo futuro come se stesse accadendo.
"Il mondo è nelle mani di coloro che hanno il coraggio di sognare e di correre il rischio di vivere i propri sogni. Ciascuno con il proprio talento" P. Coelho
Guarire significa imparare ad amarsi, a onorarsi, a rispettarsi.

Il conoscente e' quella persona di cui siamo abbastanza amici da chiedere un prestito, ma non tanto intimi da restituirlo.

> Ambrose Bierce
"Guarda le piccole cose perchè un giorno ti volterai...e capirai che erano grandi" Jim Morrison

GUARDA QUI

Ebook
I Migliori Ebook Crescita Personale, Professionale, Finanziaria
Affiliazione
Vuoi Guadagnare? Iscriviti Subito al Programma di Affiliazione
Autore?
Pubblica Online il Tuo Ebook! Il 60% è per te! Ottime Vendite!
AUTOSTIMA.NET: PNL & CRESCITA

Guida Programmi TV

Il segno più sicuro che si è nati con grandi qualità è l'essere nati senza invidia

- Titolo del sito IL BLOG DI HEIDI - Descrizione del sito IMPROVVISAZIONE SENTIMENTO E LIBERTA' - Parole chiave del sito IL SEGRETO THE SECRET MUSICA VIDEO SALUTE CONSIGLI AFORISMI NOTIZIE