La Musica è Vita.

La musica è il dizionario dei sogni,

con essa si può comunicare senza parlare,

volare senza avere ali

rivivere o andare avanti,

divertirsi o piangere.

venerdì 31 ottobre 2008

ALLELUJA BRAVA GENTE


Sabato 8 novembre alle ore 21.00
presso il teatro Jenco di Viareggio andrà in scena la commedia musicale ”Alleluja Brava Gente “ di Garinei e Giovannini, interpretata dalla Compagnia “Le Formiche”.
Lo spettacolo patrocinato dall’Assesso
rato alla Cultura è organizzato dall’Associazione Mangwana.org ed il ricavato andrà a finanziare il Progetto Acqua Potabile in Madagascar.

Il progetto prevede la realizzazione di un pozzo e delle condotte per portare l’acqua a tre villaggi risolvendo il problema per circa 2500 persone, in maggioranza bambini, riducendo il problema delle infezioni e delle malattie.

“Le Formiche” presentano una rielaborazione alleggerita e, rispetto all’originale, un finale in parte diverso in cui il pubblico, che speriamo numeroso, sarà coinvolto totalmente.

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare alla serata dato lo scopo benefico della stessa.


mercoledì 29 ottobre 2008

Il potere dell'Attrazione













ATTRAZIONE

Tutto quello che temi lo attrai
così come attrai
tutto quello che desideri
Desiderio o paura sono facce contrapposte di un unico potere : l'Attrazione
L'attrazione è una conseguenza della forza interiore
L'intensità della forza interiore determina il grado
di attrazione con cui un pensiero viene magnetizzato
Pensiero quindi che in base alla sua carica
e cioè in base alla forza attrattiva di cui è dotato
richiama a sè ciò che gli occorre per potersi realizzare
La forza di attrazione però
quando è mal gestita è come un cavallo senza freni
non sa dove andare perchè gli manca la guida
corre si libero riuscendo a soddisfare i propri bisogni
ma in balia degli istinti

Come l'uomo
che dopo aver formulato un desiderio
lo riempie del timore che non si avveri

La forza interiore va saputa utilizzare
Può ben essere usata per realizzare progetti
basta saperli caricare di energia e attraggono a se tutto ciò di cui hanno bisogno.

Non come manifestazione di un miracolo
Tutt'altro
come input ben precisi per l'esecuzione di progetti ben precisi
tutta una questione di capacità
nell uomo tale capacità risiede dentro se stesso , la detiene l'anima
L'anima sa come realizzare i progetti che dipendono da input superiori
a lei per intensità e forza di attrazione.
Infatti anima tali progetti, li rende eseguibili

Per l uomo aderire a questi progetti significa
essere in linea con la sua stessa anima
E ci vuol poco basta iniziare a ......
prendersi meno spazio per la propria egoicità
permettendo all'anima di emergere

"THE SECRET2 PARTE QUINTA




PER LA PRIMA PARTE CLICCA QUI:
Il Blog di..... Heidi: Il segreto è credere


PER LA SECONDA PARTE CLICCA QUI:
Il Blog di..... Heidi: LE MIE, LE TUE, LE SUE CITAZIONI........


PER LA TERZA PARTE CLICCA QUI:
Il Blog di..... Heidi: Volere è potere

PER LA QUARTA PARTE CLICCA QUI:
Il Blog di..... Heidi: Improvvisazione, sentimento e libertà.............


PER LA SESTA PARTE CLICCA QUI:
Il Blog di..... Heidi: MOLLARE NON MOLLARE..........

Il Respiro è la funzione vitale che ci rende più consapevoli della nostra intera esistenza.



Il Respiro è la funzione vitale che ci rende più consapevoli della nostra intera esistenza.
L’inspirazione è la prima manifestazione di vita che ci accompagna la nostra venuta alla luce, e l’ultima che sopraggiunge con la morte, è un sospiro accompagnato da un’espirazione.
Tra questi due istanti c’è un intero ciclo di vita, un processo continuo e inarrestabile di innumerevoli inspirazioni ed espirazioni.

Il
soffio del respiro è energia sottile, impercettibile e vitale che ci sorregge e ci accompagna nella vita; non solo perché rende possibile la nostra esistenza fisica e psichica, ma perché è il collegamento con la nostra vera Essenza.

Le
funzioni del sistema respiratorio ad ogni atto respiratorio svolgono un’azione fondamentale per l’esistenza e la salute del corpo fisico: reazioni chimiche, fisiche e meccaniche, ecc. Esiste sempre di più un coinvolgimento più profondo ogni volta che l’aria (prana, energia vitale) entra nei nostri polmoni, basta pensare al ritmo ed all’intensità della respirazione determinate dalle nostre emozioni inducono a un cambiamento respiratorio che si verifica senza accorgimento.

Le
tradizioni e le conoscenze sulla respirazione sono presenti in tutte le pratiche meditative e nelle antiche filosofie orientali. Babaji, uno Yogi di straordinaria saggezza che viveva alle pendici dell’Himalaya, la cui inspirazione continua a risplendere in Occidente per molti ricercatori spirituali, insegnò a Leonard Orr - padre del Rebirthing - la forza ristoratrice e vitalizzante del respiro dimostrandogli la sua efficacia e convincendolo di diffonderlo nel mondo occidentale.
Sono passati più di 30 anni da allora.
Il respiro consapevole in Occidente continua ad evolversi e rinnovarsi.

Con questo evolversi, si è accertato che gli stati mentali, fisici ed emotivi possono essere modificati alterando il tipo di respirazione.
Gli
schemi respiratori sono come una metafora di come viviamo la nostra vita.
Quando restringiamo il nostro respiro, reprimendo e sopprimendo le nostre risposte emozionali, e' probabile che restringiamo anche la nostra vita, e il fisico viene privato di un vitale elemento energetico che col passare del tempo si può trasformare in malattia.
Mentre apportiamo queste modifiche, aprendo completamente il nostro sistema respiratorio- variando la profondità, il ritmo e la velocità -cambiamo la nostra prospettiva, le nostre proprietà chimiche, le nostre percezioni e il nostro atteggiamento, dissolvendo ogni tensione.
Acquisiamo, inoltre, benefici fisici tonificando e massaggiando i nostri organi interni e muscoli addominali.

Trasformational Breath (TB), ideato da Judith Kravitz 25 anni fa, rappresenta una delle tecniche respiratorie più potenti ed evolutive tra quelle attualmente conosciute.

Con questo metodo di respiro possiamo espandere maggiormente la forza vitale in ogni atto di inspirazione ed espirazione mettendoci in collegamento con i nostri campi energetici.
Questo scambio permette alla forza vitale (prana) di penetrare dentro il nostro Essere fornendoci tutto l’ossigeno necessario per le nostre cellule, integrando profondamente il collegamento tra corpo e mente e rafforzando la nostra connessione con tutto il creato.

Trasformare significa andare oltre la forma.
Transformational Breath è un processo intenso, che va oltre la forma fisica per accedere al regno subcosciente, dove sono memorizzati i traumi mentali ed emotivi.

La prima cosa che fa il metodo di Transformational Breath è aprire e pulire gli schemi respiratori restrittivi.
I Facilitatori di TB insegnano a respirare ed utilizzare tutto il sistema respiratorio in modo facile ed efficace per poter prendere più ossigeno possibile.
Imparando a respirare meglio si possono trarre svariati benefici e i risultati specifici che si possono ottenere dipendono molto dall’intenzione che ognuno porta alla sessione.
Chiunque pratica questa tecnica di respiro avverte una riduzione dello stress, una sensazione di pace interiore e gioia ed acquisisce un notevole incremento energetico.

Una volta che lo schema respiratorio è aperto, fluido, profondo e completo, il respiro circolare crea un’apertura nell’inconscio.
Respirare dentro le aree ristrette consente di portare a galla le negatività, le memorie delle emozioni represse e/o qualsiasi blocco energetico.
Quando vengono a galla queste emozioni, pensieri e/o sensazioni fisiche durante una seduta di respiro, le persone vengono sostenute ed incoraggiate dal loro facilitatore per permettere che il processo abbia il suo corso naturale, con la piena fiducia che tutto quello che sta’ accadendo è innocuo.
Invece di resistere a qualsiasi tipo di emozione o sensazione fisica sgradevole, si respira con gioia in quelle aree per poi lasciarli andare attraverso il respiro.
Emozioni e traumi del passato vengono sciolti a livello cellulare ed immediatamente ed effettivamente vengono trasformati permanentemente in un livello di energia molto più elevata senza necessità di rivivere coscientemente il processo di ogni dolore o trauma accumulato.

Transformational Breath ci permette inoltre di accedere ad elevati livelli di coscienza. Dopo aver sciolto le restrizioni, abbiamo la via libera per collegarci con il nostro Spirito.

Questo collegamento può portarci all'esperienza mistica, grande intuito ed alla consapevolezza intensificata dell'unità di tutte le cose.

La consapevolezza spirituale viene portata a livello cosciente.

Quasi sempre, durante o dopo le sessioni, le persone ricevono chiarezza, intuito e doni spirituali.

In ogni sessione, acquisiscono la capacità di vedere l’illusione del loro passato, per poi seguire la propria guida interiore diventando più chiari e raggianti,

Transformational Breath è per tutti.

E’ un metodo sicuro ed efficace e suoi risultati sono permanenti: consapevolezza di se stessi, auto-guarigione e presa di potere su se stessi.


Transformational Breath : clicca qui

http://www.tbitalia.org/html/chi_siamo.html

martedì 28 ottobre 2008

Respirare bene per stare meglio...........


Il respiro influenza i Chakra?


Può il respiro aiutare ad armonizzare i centri energetici?


Respirare in modo corretto è uno dei metodi più efficaci per la guarigione dei danni che noi stessi abbiamo fatto ai nostri chakra.


Ogni chakra ha una funzione specifica, sono i nostri centri energetici.



Noi alteriamo il respiro con il nostro comportamento, lo danneggiamo emozionalmente con la paura, la rabbia, la tristezza cioè quando abbiamo emozione disfunzionali (negative).


Esistono infatti Emozioni funzionali e disfunzionali.

Quest’ultime sono quelle emozioni negative che a volte proviamo e ci fanno capire che una situazione non va bene, un comportamento non è adeguato, è un allarme che ci fa capire che qualcosa non va bene.


“Se io so respirare correttamente so leggere le emozioni e capire quando è positiva o negativa.

Se so leggere l'emozione posso risalire allo schema del pensiero che ha prodotto quella emozione .

E quindi posso cambiare pensiero e renderlo positivo e risolvere perciò l emozione negativa (disfunzionale).”




lunedì 27 ottobre 2008

Gli studenti e la riforma della Gelmini

dal sito del TGCOM:

"Lo sciopero? Per fare vacanza"


"La riforma Gelmini? E' repressiva perché diminuisce le ore di educazione civica".

E ancora: "La riforma è autoritaria perché riporta il voto in condotta".

E sentite questa: "Sciopero perché è venerdì e allora posso fare tre giorni a casa".

Viva l'onestà e anche la mancata conoscenza della riforma del Ministro Gelmini che caratterizza uno studente su uno, stando al sondaggio effettuato da "Il Giornale".

Ricapitoliamo: venerdì è stato il giorno del grande sciopero delle scuole medie e superiori italiani. Circa 300mila studenti che da Palermo a Milano, passando per Roma, Napoli e Firenze, sono scesi in strada con tanto di striscioni, megafoni e cori da stadio per protestare contro la riforma del Ministro Gelmini.

Il quotidiano diretto da Mario Giordano, "Il Giornale", ha pensato bene così di effettuare un sondaggio tra gli studenti italiani per capire se chi sciopera sa anche che sta facendo e perché.

Le domande agli studenti

Il primo passo è il termine "repressione" abbinato alla riforma Gelmini.

E' "repressiva" per il 30 per cento degli studenti perché ha reintrodotto la storia dell'educazione civica, quindi vuole imporre troppa disciplina.

Peccato solo che per il 16,1% di loro l'educazione civica è sinonimo di insegnamento del codice della strada. Evidentemente quindi la Gelmini ha a cuore la "guida" degli studenti italiani, visto anche che ritornerà il voto in condotta e sempre per i nostri alunni la condotta è "come si guida l'auto".


Qualche risposta migliore se i ragazzi vengono interrogati sul maestro unico, che per l'85% di loro vuol dire un docente per ogni classe.

Ma attenzione, perché non è tutto oro quel che luccica. Perché per il 60% il maestro unico insegnerà anche inglese, se lo sa.

Invece la riforma del ministro Gelmini stabilisce che l'inglese e la religione avranno due insegnanti a parte.

Risposte curiose anche sul grembiulino.

Sì perché per il 43% il ritorno alla "divisa" alle elementari è considerata classista, anche in passato (dice il 42% degli studenti), era utilizzato per non sporcarsi.

E allora forse è meglio dare credito al 21,3% degli scioperanti. "Sciopero perché è venerdì e faccio tre giorni di vacanza".

Evviva la sincerità.

venerdì 24 ottobre 2008

I VIAREGGINI CARNEVALARI ANCHE NEL MONDO!



"
Il Carnevale momento ideale di incontro tra popoli e culture diverse è l’occasione per globalizzare questa festa che celebra oltre alla tradizione, anche valori universali di solidarietà e pace........."




Vorrei segnalarvi il sito di una famiglia di amici viareggini (la famiglia Bertuccelli!) che da oltre 30 anni si è trasferita a New Orleans. Raul, che si è formato come carrista al seguito del mitico Sergio Baroni, insieme al figlio Jonathan da sempre si è occupato anche nella capitale della Louisiana di Carnevale.
Da anni i Bertuccelli fanno sfilare i loro carri allegorici durante il "Mardi Gras", come si chiama da quelle parti il Carnevale (...famosissimo in tutti gli Stati Uniti e non solo!) che si svolge naturalmente nello stesso periodo del nostro.
Hanno come simbolo il Burlamacco, che non troverete sul sito perchè (sembra!) gli fu vietato di metterlo dal vecchio presidente della Fondazione Carnevale.



Visitate www.studio3inc.com


VIAREGGIO, CARNEVALE D'ITALIA, D'EUROPA E.......DEL MONDO!


Il Mardi Gras di New Orleans

Il Carnevale più trasgressivo degli Stati Uniti si svolge a New Orleans, con danze sfrenate e sfilate di carri, dai quali vengono lanciate collane dai colori viola, giallo e verde, che rappresentano i colori di questo Carnevale. 

E’ la festa più pazza dell’anno, tanto che si usa chiamare questo periodo "madness", vale a dire follia. 

Mezzo milione di persone ballano per le strade, tutti si mascherano, le sfilate di carri sono infinite… dal tramonto all’alba è un’esplosione continua di musica e danze.

Una tradizione che nessuno vuole perdersi è il taglio della torta "King Cake", il dolce tipico di questi festeggiamenti che contiene all’interno una bambolina: il fortunato che la troverà nella sua fetta verrà incoronato Re della festa. 



giovedì 16 ottobre 2008

'La luce del sole è la più potente medicina che la natura abbia messo, gratuitamente, a disposizione dell'uomo'



Rapporto tra Luce e Salute.

Che il sole e la sua luce abbiano effetti benefici sia sul corpo che sulla psiche non è certo una novità.

'La luce del sole è la più potente medicina che la natura abbia messo, gratuitamente, a disposizione dell'uomo'


Il Sole emana Luce e senza Luce non esiste Vita;

I raggi solari sono i regolatori della fase fra i vari bioritmi del corpo (giorno, notte - caldo, freddo - carica, apatia ecc.) per cui solo per il fatto che noi ci vestiamo, già dobbiamo subire una mancanza di adeguamento immediato alle innumerevoli variazioni della natura dei bioritmi, che con il tempo, fanno variare la funzione regolare dei metabolismi corporei.

La Luce è anche colore, infatti se prendiamo un prisma e lo interponiamo fra una raggio di luce solare ed un piano riflettente bianco, vedremo scomporsi la luce solare nei colori dell’iride che sono formati dai colori fondamentali: Rosso, Giallo, Blu e l’Azzurro.Il colore è una frequenza elettromagnetica di una particolare lunghezza d’onda: dai 400x10 alla dodicesima del Rosso, ai 800 x 10 alla dodicesima per il Violetto (valori in Hertz).


Tutta la materia, corpo umano compreso, è composta di atomi o campi atomici, che vibrano secondo determinate lunghezze d’onda.
La malattia è una alterazione di queste vibrazioni (freq
uenze);

Al giorno d'oggi, sempre più persone sono negativamente influenzate dalla ridotta o totale assenza della luce solare e ciò condizionerà il loro fisico e la loro psiche per una giornata o addirittura per un intero periodo. Non a caso è in autunno-inverno (ossia quando le giornate sono spesso buie, grigie e nebbiose) che il nostro organismo è più facilmente attaccato da malesseri, depressione, stress, stanchezza in quanto non riesce a caricare le proprie batterie attraverso la luce solare

Oggi, in alcune terapie, si usano apposite lampade in grado di creare luci colorate (7 colori dell’arcobaleno) e di intensità variabile, con possibilità di concentrare o generalizzare la posizione del raggio colorato.:

ECCO IL SIGNIFICATO DEI COLORI:

Il rosso ha proprietà stimolanti, rafforza le reni, aiuta nelle malattie della pelle, nella cicatrizzazione dei tessuti, in problemi circolatori e nelle ferite non infette che guariscono lentamente. E’ un colore che si può applicare in una serie di condizioni croniche.

L’arancione aiuta a rilassare i muscoli con crampi e calma l’asma. E’ utile in casi di depressione, di sclerosi e di malattie cardiache. Alternando l’arancione con l’indaco si purifica e riequilibria il sistema endocrino.

Il giallo, oltre ad aiutare il sistema immunitario, è un agente purificatore, e viene dunque usato nelle pratiche disintossicanti e di pulizia.

Il verde, avendo proprietà sedative e rinfrescanti, può essere usato per ridurre gonfiori localizzati, cisti e tumori. Quando il dolore risulta da un eccesso di energia, l’applicazione di raggi verdi elimina il disagio.

Il turchese aiuta a regolarizzare l’intestino. Oltre ad essere rinfrescante e calmante.

L’indaco è un potente antibatterico, e regola la pressione del sangue.

Il viola ha un effetto sedante a livello fisico, ma a livello emotivo funge da stimolante.

La Luce che Cura


La luce del sole è "capace di “sconvolgere” in meglio la vita di chiunque, riportando il corpo umano a funzionare perfettamente, risolvendo gran parte di quei disturbi che possono impedire a chiunque di godersi una vita sana e felice.
Il sole, la luce e i raggi ultravioletti hanno strabilianti effetti terapeutici.


Per esempio:
- il sole e i raggi ultravioletti riducono il colesterolo e le carie dentali, migliorano il sistema immunitario, aumentano libido e fertilità, prevengono i tumori; sono un 'nutriente' indispensabile alla salute dell'uomo.
- l'illuminazione artificiale indebolisce il sistema immunitario, altera i ritmi biologici, lo stato emotivo, i sistemi metabolico, endocrino, aumenta i livelli di stress.
- il sole e l'illuminazione ad alta intensità sono la più efficace terapia contro la depressione.
- l'altezza da adulti dipende dalla luce solare a cui ci si è esposti nei primi mesi di vita.
- i bambini esposti a luce naturale e ultravioletta hanno migliori voti a scuola, minori assenze per malattie, miglior crescita e sviluppo, minori carie dentali; il loro quoziente intellettivo aumenta se stanno in stanze dipinte di giallo e arancione.
- la luce infrarossa e ad ampio spettro regola l'appetito, stimola il metabolismo e il dimagrimento.


“L'uomo è felice quando vive esperienze in sintonia con la sua natura” (La Fisica dell'Anima)

martedì 14 ottobre 2008

Cellulari: Basta con il T9, arriva SWIPE

Quasi tutti i possessori di telefoni cellulari hanno usato almeno una volta il T9 (acronimo di Text on 9), la tecnologia utilizzata perla composizione veloce di sms, note e altri tipi di testo.

Ma il progresso non si ferma, ed uno degli inventori di questo sistema, un certo Cliff Kushler, ha pensato bene che per i nuovi dispositivi Touchscreen si poteva fare qualcosa di più.

Nasce così Swype, un nuovo sistema di immissione testo per le tastiere qwerty, che promette una scrittura di 50-60 parole al minuto.

L´idea in sè è tanto semplice quanto geniale: digitare senza staccare mai il dito dallo schermo.
Passando un dito sulla tastiera a schermo, si uniscono le lettere che vanno a formare la parola che desideriamo, che verrà composta appena lo si staccherà dalla supericie di scrittura, proponendoci le solite alternative di base, o quelle che abbiamo aggiunto nel tempo.

Come vedete, le funzionalità sono identiche al T9, ma la velocità ne guadagna, e semplifica la vita agli utilizzatori dei cellulari di nuova generazione, come l´iPhone della Apple, o dell´Omnia della Samsung, per citare i più noti.

Potete immergervi nel mondo Swype sul sito ufficiale


Questo video mostra Swype in azione.







Ringrazio il Sito SWZone.it ed in particolare Bonovox767 per la segnalazione

per visualizzare swzone: http://www.swzone.it/

giovedì 9 ottobre 2008

Tolleranza o convivenza?



Mi è piaciuta l’intervista a Luxuria

ecco cosa dice :

“Tolleranza….. so che spesso viene usata con un valore….. positivo

per me nel tollerare cè sempre un accezione di fastidio .

Alla parola tolleranza preferisco la parola convivenza

Convivere insieme non nonostante le nostre differenze ma grazie alle nostre differenze

La cosa bella di una convivenza è proprio il fatto che ti accorgi che ognuno di noi è diverso dall’altro

Io penso che se scaviamo in ognuno di noi non troveremo nessun normale ma tutti diversi."






"Ho semplicemente spiegato che non mi piace quando uno dice “Sai io ti tollero”

Chi sei Tu? In quale posizione di superiorità sei tu da tollerarmi o meno?

Preferisco la parola convivenza perché penso che ognuno di noi abbia i suoi lati positivi lati negativi e forse dovremo vivere insieme più cercando ciò che ci unisce da quello che ci divide.

Ho detto quello in cui credo"

lunedì 6 ottobre 2008

Incredibile...tutti sul treno a spinta.......




Incredibile...tutti sul treno a spinta.......causa l’affollamento assurdo dei treni.
Sono rimasta impressionata da questo video…e anche da un lavoro che non avrei mai immaginato potesse esistere:
lo “spingitore”,
un uomo che si incarica di comprime i passeggeri in modo che riescano ad entrare nel treno.

I "train pushers" lavorano in Giappone e il loro compito e' proprio quello di spingere le persone in treni affollati all'inverosimile perche' le porte possano essere chiuse.






Almeno di questo noi non ci possiamo lamentare!!!!!

sabato 4 ottobre 2008

"Amico: la più bella cosa che tu possa avere e la più bella cosa che tu possa essere."




DEDICO QUESTO POST A TUTTE LE PERSONE A CUI VOGLIO BENE E A TUTTI QUELLI CHE CREDONO NELL'AMICIZIA.........................




Ed ecco alcune citazioni sull'Amicizia:

"Amici si nasce, non si diventa." Henry Adams (1838-1918), storico americano.
Fonte: "L'educazione sentimentale di Henry Adams.".

"E' meglio un cane amico che un amico cane." Anonimo.

"I veri amici vedono i tuoi errori e ti avvertono: i falsi amici vedono allo stesso modo i tuoi errori e li fanno notare agli altri." Anonimo.

"Gli amici sono il modo che ha Dio per scusarsi dei parenti." Anonimo.

"Un amico è colui che conosce tutto di te e, nonostante questo, ti vuole bene." Anonimo.
"Il peggiore dei deserti è una vita senza amici." Anonimo.

"Si può vivere senza fratelli, ma non senza amici." Proverbio Arabo.

"Senza amici nessun uomo sceglierebbe di vivere, anche se possedesse tutti gli altri beni." Aristotele (384-322 a.C.), filosofo greco.
Fonte: "Etica nicomachea".






Con amicizia si indica un sentimento di affetto vivo e reciproco tra due o più persone dello stesso o di differente sesso, ma anche tra esseri umani ed esseri appartenenti al mondo degli animali. Insieme all'amore, è uno degli stati emozionali fondanti della vita sociale. In quasi tutte le culture, l'amicizia viene intesa e percepita come un rapporto alla pari, basato sul rispetto, la stima, e la disponibilità reciproca, che non pone vincoli specifici sulla libertà di comportamento delle persone coinvolte.

Il tema dell'amicizia è al centro di innumerevoli opere dell'arte e dell'ingegno; fu trattato già da Aristotele e Cicerone ed è oggetto di canzoni, testi letterari, opere filmiche e via dicendo.

In genere, si distinguono diversi gradi di amicizia, dall'amicizia causale legata a una simpatia che emerge fortuitamente in una certa circostanza magari in modo temporaneo, all'amicizia cosiddetta intima, ovvero associata a un rapporto continuativo nel tempo fra persone che arrivano a stabilire un grado di confidenza reciproca paragonabile a quella tipica del rapporto di coppia.




E adesso guarda questo video:






giovedì 2 ottobre 2008

Viaggio : tutto compreso!!!!!! ah ah ah



Super risate con il video di Paolo Migone.....sui viaggi nei Villaggi Turistici :
TUTTO COMPRESO!!!!!!

Sono appena tornata di uno di questi viaggi...........è andata bene con gli animatori...........





BUONA VISIONE!!!!!

"Ma il coccodrillo come fa?"




Sono i sentimenti che creano l'attrazione, non solo l'immagine o il pensiero. Vivi, senti, attua il tuo futuro come se stesse accadendo.
"Il mondo è nelle mani di coloro che hanno il coraggio di sognare e di correre il rischio di vivere i propri sogni. Ciascuno con il proprio talento" P. Coelho
Guarire significa imparare ad amarsi, a onorarsi, a rispettarsi.

Il conoscente e' quella persona di cui siamo abbastanza amici da chiedere un prestito, ma non tanto intimi da restituirlo.

> Ambrose Bierce
"Guarda le piccole cose perchè un giorno ti volterai...e capirai che erano grandi" Jim Morrison

GUARDA QUI

Ebook
I Migliori Ebook Crescita Personale, Professionale, Finanziaria
Affiliazione
Vuoi Guadagnare? Iscriviti Subito al Programma di Affiliazione
Autore?
Pubblica Online il Tuo Ebook! Il 60% è per te! Ottime Vendite!
AUTOSTIMA.NET: PNL & CRESCITA

Guida Programmi TV

Il segno più sicuro che si è nati con grandi qualità è l'essere nati senza invidia

- Titolo del sito IL BLOG DI HEIDI - Descrizione del sito IMPROVVISAZIONE SENTIMENTO E LIBERTA' - Parole chiave del sito IL SEGRETO THE SECRET MUSICA VIDEO SALUTE CONSIGLI AFORISMI NOTIZIE