La Musica è Vita.

La musica è il dizionario dei sogni,

con essa si può comunicare senza parlare,

volare senza avere ali

rivivere o andare avanti,

divertirsi o piangere.

lunedì 27 ottobre 2008

Gli studenti e la riforma della Gelmini

dal sito del TGCOM:

"Lo sciopero? Per fare vacanza"


"La riforma Gelmini? E' repressiva perché diminuisce le ore di educazione civica".

E ancora: "La riforma è autoritaria perché riporta il voto in condotta".

E sentite questa: "Sciopero perché è venerdì e allora posso fare tre giorni a casa".

Viva l'onestà e anche la mancata conoscenza della riforma del Ministro Gelmini che caratterizza uno studente su uno, stando al sondaggio effettuato da "Il Giornale".

Ricapitoliamo: venerdì è stato il giorno del grande sciopero delle scuole medie e superiori italiani. Circa 300mila studenti che da Palermo a Milano, passando per Roma, Napoli e Firenze, sono scesi in strada con tanto di striscioni, megafoni e cori da stadio per protestare contro la riforma del Ministro Gelmini.

Il quotidiano diretto da Mario Giordano, "Il Giornale", ha pensato bene così di effettuare un sondaggio tra gli studenti italiani per capire se chi sciopera sa anche che sta facendo e perché.

Le domande agli studenti

Il primo passo è il termine "repressione" abbinato alla riforma Gelmini.

E' "repressiva" per il 30 per cento degli studenti perché ha reintrodotto la storia dell'educazione civica, quindi vuole imporre troppa disciplina.

Peccato solo che per il 16,1% di loro l'educazione civica è sinonimo di insegnamento del codice della strada. Evidentemente quindi la Gelmini ha a cuore la "guida" degli studenti italiani, visto anche che ritornerà il voto in condotta e sempre per i nostri alunni la condotta è "come si guida l'auto".


Qualche risposta migliore se i ragazzi vengono interrogati sul maestro unico, che per l'85% di loro vuol dire un docente per ogni classe.

Ma attenzione, perché non è tutto oro quel che luccica. Perché per il 60% il maestro unico insegnerà anche inglese, se lo sa.

Invece la riforma del ministro Gelmini stabilisce che l'inglese e la religione avranno due insegnanti a parte.

Risposte curiose anche sul grembiulino.

Sì perché per il 43% il ritorno alla "divisa" alle elementari è considerata classista, anche in passato (dice il 42% degli studenti), era utilizzato per non sporcarsi.

E allora forse è meglio dare credito al 21,3% degli scioperanti. "Sciopero perché è venerdì e faccio tre giorni di vacanza".

Evviva la sincerità.

2 commenti:

Heidi ha detto...

Devo dire che i giornali e i TG scrivono solo quello che li fa comodo.
Non possono trovare lati positivi in uno sciopero che da noia.
E dicono che gli scioperanti sono pochi ....circa 200.000 invece che 2 milioni.........
La verità non è mai assoluta........
Ci saranno gli studenti che fanno sciopero per nn andare a scuola e fare vacanza ma ci sono anche quelli che ci credono e che lo fanno per convinzione...........

il_viareggino ha detto...

Una persona con cui collaboro per lavoro ha chiesto al figlio che frequenta il primo anno del Liceo scientifico di Viareggio i motivi dello Sciopero... Non ha saputo rispondere! Da cosa è toccata la scuola superiore da questa "riforma"? Dal voto in condotta? dai voti alle materie espressi in decimi? Da una materia in più quale l'educazione civica? Giustissimi motivi per fare sciopero........

Sono i sentimenti che creano l'attrazione, non solo l'immagine o il pensiero. Vivi, senti, attua il tuo futuro come se stesse accadendo.
"Il mondo è nelle mani di coloro che hanno il coraggio di sognare e di correre il rischio di vivere i propri sogni. Ciascuno con il proprio talento" P. Coelho
Guarire significa imparare ad amarsi, a onorarsi, a rispettarsi.

Il conoscente e' quella persona di cui siamo abbastanza amici da chiedere un prestito, ma non tanto intimi da restituirlo.

> Ambrose Bierce
"Guarda le piccole cose perchè un giorno ti volterai...e capirai che erano grandi" Jim Morrison

GUARDA QUI

Ebook
I Migliori Ebook Crescita Personale, Professionale, Finanziaria
Affiliazione
Vuoi Guadagnare? Iscriviti Subito al Programma di Affiliazione
Autore?
Pubblica Online il Tuo Ebook! Il 60% è per te! Ottime Vendite!
AUTOSTIMA.NET: PNL & CRESCITA

Guida Programmi TV

Il segno più sicuro che si è nati con grandi qualità è l'essere nati senza invidia

- Titolo del sito IL BLOG DI HEIDI - Descrizione del sito IMPROVVISAZIONE SENTIMENTO E LIBERTA' - Parole chiave del sito IL SEGRETO THE SECRET MUSICA VIDEO SALUTE CONSIGLI AFORISMI NOTIZIE